Redazione

Alessandra Vescio
Alessandra Vescio

Redattrice

Abbastanza ribelle da creare disordine dentro e fuori di sé, Alessandra è capace di fare scelte solo se sovvertono le aspettative. Legge, scrive, ama, parla e protesta con tutto il fuoco meridionale che ha dentro. Se potesse si farebbe portavoce di tutti gli oppressi, fiorellini calpestati nei campi compresi. La sua tesi di laurea in Lettere parlava di moda e aveva la copertina rosa.

Alice Picco
Alice Picco

Redattrice

Nata nel 1989 in quel locus amoenus che è Brescia ma viaggiatrice seriale. Classicista per scelta, lettrice accanita per vocazione, gattara perché i gatti sono via, verità e vita. A chi le chiede cosa faccia dopo essersi laureata in Filologia Classica risponde "schifo".

Andrea Patrizio
Andrea Patrizio

Redattore

Ivrea, 1997. Da buon Corvonero, gli è servito un diploma al liceo scientifico per capire che i numeri non offrono risposte, ma ha poi deciso di studiare filosofia perché, in fondo, alle risposte preferisce le domande. Nel tempo libero, quando non piange l’ultimo dramma di Shonda Rhimes, si lamenta di tutto. Sogna di scrivere ed è femminista. Ma solo perché non esserlo sarebbe da stupidi, crede.

Angelo Serio
Angelo Serio

Redattore

Leccese di nascita, romano di adozione. È di un acume e di un'intelligenza rari ed è noto alle cronache per essere “il limite invalicabile oltre cui solo Dio può”. È agnostico. Quando è sveglio, invece, è una specie di sociologo/antropologo che ha le manie come Sheldon Cooper. È un democratico, liberal, con il pallino per la politica e i diritti civili.

Barbara Gargaglione
Barbara Gargaglione

Vicepresidente

Classe 1990, B nasce e vive a Milano; ha un diploma di Maturità Classica con cui si soffia il naso e studia Comunicazione nella speranza di vedere un bel giorno il suo nome pubblicato su carta stampata. Nel tempo libero la trovate in fumetteria a contare i centesimi per comprarsi nerdate; ha dei gravi problemi di addiction (che non vuole risolvere) con Star Wars, la birra, il caffè e i gattini.

Benedetta Geddo
Benedetta Geddo

Redattrice

Aka B(ee), ventidue anni, Serpeverde e Targaryen. Piemontese con la testa dall’altra parte dell’Oceano, troppo anglofila per il mio bene. Il sogno è quello di essere una sceneggiatrice-barra-giornalista-barra-scrittrice con una casa a Edimburgo, ma in realtà le Cose Veramente Importanti sono giusto quattro: spazio, cultura pop, draghi e femminismo.

Biancamaria Furci
Biancamaria Furci

Redattrice

Nata a mezzogiorno (perché ha i suoi tempi) il giorno di Pasqua (perché soffre di manie di protagonismo) del 1993. A 9 anni ha letto "Se questo è un uomo" e ha deciso che lo scopo dell'esistenza è essere affamati di vita e lottare contro le ingiustizie. Ricerca il suo posto nel mondo in direzione ostinata e contraria. Per ora è riuscita solo a contrariare un sacco di gente, ma ci stiamo lavorando.

Caterina Fantacci
Caterina Fantacci

Traduttrice

22 anni, toscana, traduce per passione e divertimento. Dopo il liceo linguistico è partita subito per Londra, dove rimarrà finché non si presenteranno altre opportunità di viaggio.

Chiara Filincieri
Chiara Filincieri

Illustratrice

Chiara è nata in Sicilia alla vigilia di Ferragosto. Ventisette anni, ma da un paio arrotonda a trenta, così, per comodità. Ama disegnare, scrivere e disegnare e scrivere assieme, quindi fa fumetti. Idealista, a volte pure troppo, stramba ma segretamente precisina, quando non è ingobbita sul tavolo da disegno si dedica alla giocoleria con attrezzi infuocati e alla lettura dei Tarocchi.

Claudia Mauro
Claudia Mauro

Editor

Nasce nel 1985 a Napoli, scrive sin dall’età di 12 anni e nel 2016 si laurea in Illustrazione. Artista multidisciplinare – con una sfrenata passione per i gatti che la porterà a diventare come la gattara dei Simpson – scrive per legittima difesa contro questo mondo barbaro e combatte quotidianamente la sua battaglia di grammar nazi incompresa in una società che sta estinguendo il congiuntivo.

Davide Genco
Davide Genco

Web Designer - Redattore

Non è un grafico, non fa sedie. User Experience Designer per piattaforme digitali, docente presso corsi e master del Politecnico di Milano. Cresciuto ad autori classici, numeri dell’Uomo Ragno e Seattle Sound. Nel tempo libero è One Boy Band, una one man band che predilige date senza gente e senza cachet.

Elisa Lipari
Elisa Lipari

Illustratrice

Quasi ventritreenne, quasi laureata in Lettere Moderne, quasi sicura di sé. Vuole vivere e lavorare nel mondo dell’arte: scrivere saggi, insegnare, lavorare in un museo e disegnare. O semplicemente starsene due ore davanti a un quadro di Rothko. Fa finta di fare l’illustratrice. Ama tutto quello che è stato scritto da Calvino, la Scozia, i nasi grossi, l’editoria indipendente. Fa tante cose ma le fa male. Non sa scrivere le biografie quindi apprezziamo lo sforzo.

Elisa Sanguineti
Elisa Sanguineti

Traduttrice

Curiosa e appassionata studentessa di lingue dall’animo un po’ girovago, dopo sei mesi nello stesso posto scalpita per il bisogno di spostarsi e scoprire nuovi luoghi, cibi, profumi. Negli ultimi anni ha sviluppato una (grave) dipendenza dal suo iPod e dai toast all’avocado. Sogna un mondo dove i biglietti aerei sono gratuiti e i telegiornali trasmettono solo buone notizie.

Gabriella Calabrese
Gabriella Calabrese

Illustratrice

Nata a Milano nel '95, studia Design della Comunicazione al Politecnico di Milano e cerca di passare l'esame di matematica vettoriale. Nel tempo libero riempie fogli di cose che potrebbero essere disegni e beve tè allo zenzero in compagnia delle sue numerose sorelle e del suo gatto senza nome.

Ginevra Mandelli
Ginevra Mandelli

ILLUSTRATRICE

Ha vissuto nove anni tra le mucche e le raclettes svizzere ma è nata a Roma 24 autunni fa. Ha studiato Arti Visive a Ginevra (giustamente). Ama disegnare i capelli della gente, fare la "caciarona" ai concerti, leggere fumetti, le paillettes e sta imparando quel nobile mestiere che è il tatuaggio.

Giovanni Storiale
Giovanni Storiale

Redattore

Ventenne salernitano, quando non è impegnato a leggere l’ultimo bestseller cerca di laurearsi in lettere classiche. Nerd senza speranza e con poca autostima, cerca di vincere la sua timidezza grazie a YouTube parlando di libri e narrativa.

Giulia Lanfredi
Giulia Lanfredi

Redattrice

20 anni, bresciana di nascita ma un po’ milanese d'adozione. Studia a tempo pieno economia in quel di Milano, è un'inguaribile sognatrice e nel tempo libero le piace drogarsi di musica, specialmente metal, soprattutto scandinava. È irrimediabilmente attratta da ogni forma d’arte, adora il nero, la natura incontaminata ed i felini. Da grande vuole fuggire in Transilvania.

Giulia Sosio
Giulia Sosio

Redattrice

Capello corto estremamente disorganizzato, che mentre cerca le cose che lascia per casa scrive racconti, aforismi dal sapore di marketing, ricette della nonna in chiave 2015 e biografie non autorizzate di Ricky Martin. Crede che la donna della sua vita sia un mix tra Judith Butler e Amelie Mauresmo, e il suo ideale di appuntamento coinvolge una bici o un monopattino.

Giulia Tamborrino
Giulia Tamborrino

Redattrice

Fiorentina di nascita, bolognese di adozione, studia scienze politiche nella speranza di potersi fare le ossa e capirci qualcosa del mondo in cui vive per raccontarlo al pubblico un giorno, magari. Durante il giorno si occupa di apparire la studentessa seria che chiaramente non è. In definitiva, si interessa di femminismo semplicemente perché è la scelta giusta, senza troppi giri di parole.

Gloria Spagnoli
Gloria Spagnoli

Traduttrice

Appassionata di lingue straniere fin da bambina, studia inglese, francese e spagnolo al liceo e all’università. Insegna italiano online e traduce. Ama il suo lavoro, la musica, il sole e i viaggi. Sogna un mondo in cui tutti possano avere le stesse opportunità.

Grazia Palombella
Grazia Palombella

Traduttrice

Nativa dei boschi altoatesini ma cresciuta in Puglia, ha da sempre voglia di emigrare e scoprire posti e persone nuove. Da qualche anno usa Trento come base di lancio e finora ha conquistato Londra, Berlino e Innsbruck ma non ha la minima intenzione di fermarsi. Non necessariamente in quest’ordine, è: introversa, traduttrice, testarda, femminista, divoratrice di libri e serie tv, terribilmente pigra e scrittrice in erba. Qualcuno dice che conquista le persone con il suo fare genuino e spontaneo ma lei ancora non ci crede.

Grazia Polizzi
Grazia Polizzi

Redattrice

Classe 1992, nata nella calda Sicilia, esclama adesso a gran voce: Ich bin eine Berlinerin. A Grazia non piace: chi non coglie il sarcasmo; passare l’estate su spiagge affollate; chi parla e ridacchia al cinema nei momenti meno opportuni. A Grazia piace: viaggiare, fisicamente e con l’immaginazione; riprodurre la sigla di Game of Thrones col solo ausilio delle corde vocali; il cioccolato fondente.

Irene Facheris
Irene Facheris

Presidente

Classe 1989. Laureata in Psicologia, ha frequentato corsi sull'influenza sociale e sulla psicologia delle disuguaglianze. Ora lavora come formatrice e coordina il progetto Bossy. Ma tanto tutti se la ricordano per aver parlato male di "50 sfumature di grigio" su internet.

Isabella Terlizzi
Isabella Terlizzi

Traduttrice

Nata Klarissa Isabella ma diventata Isa a causa della pigrizia della gente. Dal ’95 cerca di capire come funziona il mondo e cerca di cambiarlo. Dopo la maturità linguistica si trasferisce in Inghilterra dove di lavoro fa la stalker di personaggi famosi in giro per Londra e nel tempo libero è una studentessa di Relazioni Internazionali e Lingue Moderne. Nata Grifondoro, Targaryen per adozione.

Jasmine Mazzarello
Jasmine Mazzarello

Traduttrice

Classe 1994, un po’ genovese e un po’ triestina. L’inglese, il francese e il tedesco sono i suoi tre bambini dai tempi del liceo e all’università ha fuso la sua passione per le lingue con quella per il femminismo scrivendo una tesi sul sessismo nella lingua italiana. Si arrabbia quando si usa il maschile per riferirsi alle donne, soprattutto se la spiegazione è “ministra suona male”. Nel tempo libero traduce, legge, viaggia, suona il pianoforte e scrive. Sogna di abbattere le barriere linguistiche e di vivere in un mondo in cui più uomini e più donne sostengano apertamente il femminismo.

Lenny Melziade
Lenny Melziade

Redattrice

Milanese ma scandinava dentro. Ancora non si capacita di non essere nata vulcaniana e con le orecchie a punta. Ha studiato lingue per la maggior parte della sua vita; nel tempo libero pasticcia: con Photoshop, con la calligrafia, con il cibo, con il make-up. È atea ma predica il gattolicesimo.

Livia Adinolfi
Livia Adinolfi

Redattrice

Classe 1996. Nata a Roma, ma ha le radici in Australia e il cuore a Parigi. Sta ancora decidendo cosa fare da grande, nel mentre scrive, viaggia, legge, esplora e impara (da brava Corvonero). Nel 2006 inizia controvoglia un corso di teatro imposto dai genitori per farle vincere la timidezza; oggi i sopraccitati genitori si mangiano le mani perché non riescono a tirarla fuori da lì. Vergine ascendente Ariete. Non vi serve sapere altro.

Lorenzo Gasparrini
Lorenzo Gasparrini

Redattore

Nasce nel 1972, ed è ancora vivo. Attualmente filosofo femminista, in passato dottore di ricerca in Estetica, ricercatore in Scienze della Formazione, docente a contratto di Informatica di base, programmatore, imbianchino, idraulico, meccanico, elettricista. Quindi, uno che sa soprattutto vantare competenze. I più ci cascano. Scrive e ammucchia in lorenzogasparrini.noblogs.org

Manuel Carminati
Manuel Carminati

Redattore

27 anni nell’hinterland milanese, ma sangue brembano. Laureato in Psicologia e parzialmente divenuto neuropsicologo. Si occupa di volontariato e attività culturali a Saronno, e di politica tra Milano e provincia. Nel tempo libero, strimpella nei suoi Just A Ride. Scrive online da tempo, di sociale e di politica. Gli piace litigare per cambiare le cose.

Margherita Brambilla
Margherita Brambilla

1994, nata fra le risaie milanesi, ma di cuore bolognese. Da piccola ha voluto fare la strega, l’egittologa, la pittrice e, per un breve lasso di tempo, il gatto. Poi le hanno insegnato a scrivere e da quel momento in poi ha voluto fare solo quello, soprattutto per il teatro. Piange molto perché non esiste il sequel del Pianeta del tesoro e perché quello di Atlantis è davvero brutto. Capricorno + Corvonero = stacanovismo e ansie sociali.

Marika Ambrosio
Marika Ambrosio

Redattrice

Classe 1992. Provenienza: hinterland napoletano. Laureata triennale in Lingue e Culture straniere, dunque per metà disoccupata. Lo sarà totalmente quando conseguirà anche la laurea magistrale (a breve, si spera). Ama leggere tenendo un libro tra le mani e odia utilizzare aggeggi elettronici a tale scopo (anche perché ha la vista di una talpa). Sin da bambina fingeva di essere una giornalista incollando sulle pagine dei quotidiani più importanti i propri articoli.

Marilena Petrocelli
Marilena Petrocelli

Traduttrice

Cresciuta nella Stars Hollow italiana, ha bazzicato tra Roma e Bari per laurearsi in Lingue, più per diletto che per necessità. Nella vita è traduttrice freelance, googlatrice professionista, badante di due cani e fiera sostenitrice della grammatica. Smetterà di vestire di nero quando inventeranno un colore più scuro.

Mirko Galante
Mirko Galante

Redattore

25 anni, nativo e abitante dell’hinterland milanese. Nella vita consegna pizze e dispensa pillole femministe alla gente; nel frattempo studia management delle risorse umane e discriminazioni di genere nel mercato del lavoro alla Statale. È allergico ai ruoli di genere e a ogni forma di discriminazione; scriverne in merito è il suo antistaminico.

Natasha Vagnarelli
Natasha Vagnarelli

Redattrice

Natasha Vagnarelli nasce nell'estate del '97. Fin da piccola, la matita si è fusa alle sue mani e con essa il sogno di scrivere. Ormai diplomata, è decisa a laurearsi in Filosofia. Quando ha tempo suona il violino, legge libri su libri e guarda film su film. In questo momento, sta lavorando ad un romanzo che ha cancellato almeno cinque volte. Ma è sicura che questa sia la volta buona.

Nicola Brajato
Nicola Brajato

Redattore

Da quando Pierre Bourdieu gli ha fatto capire come funziona il dominio maschile, non riesce più a smettere di guardare il mondo con occhi diversi. Laureato in Culture e tecniche della moda e specializzando in Fashion Culture, si definisce un gender addicted. Il suo rapporto con la moda è un odi et amo, ma alla fine fanno sempre pace. Nel suo mondo, i fashion studies e gli studi di genere sono amici per la pelle, e insieme cercano di decostruire la noiosa e ormai monotona estetica binaria. E da buon ariete sa che ce la può fare!

Pietro Balestra
Pietro Balestra

Redattore

Bolognese d'adozione, nel sangue resta però un ligure burbero e asociale (ma non tirchio) che, per completare il quadro, sogna di far il filosofo. Di quelli vecchi, barbosi e pedanti che scrivono libri incomprensibili e che gli adolescenti detestano studiare. Buon divertimento!

Rachele Agostini
Rachele Agostini

Redattrice

Torinese ma non proprio, rossa ma per finta, cantante ma per gioco. Dopo ventidue anni di vita ha deciso di dare uno scopo alla propria naturale secchionaggine ed attitudine alla polemica, unendole al proprio amore per le parole e ottenendo il sogno di diventare giornalista. Nell'attesa che questo si realizzi, le sole costanti della sua vita restano il cibo, l’Inghilterra e i film della Marvel.

Rosa Palmese
Rosa Palmese

Illustratrice - Editor

Nasce nel ’91 in una sottile striscia di nulla. Disegna da quando respira, anche se ora direbbe che lo fa per continuare a respirare. Rincorre una laurea in Scenografia senza più troppa convinzione, intanto tenta di impratichirsi di tecniche di falegnameria. Il suo sogno è entrare nel mondo dell’Animazione, ma per ora l’unica animazione che le presenta il futuro è quella turistica nei villaggi.

Rossella Laeng
Rossella Laeng

Redattrice

Filmmaker, documentarista, scrittrice, italoamericana, espatriata, suonatrice d'ukulele dilettante, femminista devota, viaggiatrice accanita, cittadina del mondo. Nata negli USA, ha trascorso la sua infanzia tra Milano e Lecco. In quinta liceo é fuggita in India, dov'é diventata un'esperta in appropriazione culturale. Dopo essersi stufata di girare per la Brianza vestita da divinità Hindu, ha vissuto qualche mese in Australia, qualche anno in Texas e finalmente a New York, dove risiede da cinque anni. Vive a Brooklyn (La Mecca Hipster), e porta un'enorme chignon di capelli ossigenati che le ha guadagnato il soprannome "Ananas."

Sara Montagnani
Sara Montagnani

Traduttrice

Classe 1992, livornese di nascita ma pisana/lucchese di adozione. Una triennale in lingue non aveva messo abbastanza a dura prova la sua pazienza, e così ha intrapreso la magistrale in traduzione. Quando non è incollata al computer per tradurre o assorbire pop-culture, la trovate incollata ad un libro. Sogna di poter passare le giornate a tradurre in giardino, anche se ha paura degli insetti.

Stefania Covella
Stefania Covella

Redattrice

Gemella uno di tre. È nata negli anni di Trainspotting e del walkman riavvolto con la Bic. Lavora nel magico mondo del cinema indipendente, scrive sceneggiature ed è devota a Netflix. Vorrebbe sposare Elena Ferrante, coltivare tulipani e vivere in un Cat Cafè. Dice di non dipendere dai social, ma di solito la trovate su Pinterest a dividere il cinema mondiale per colore.

Valeria Lucia Passoni
Valeria Lucia Passoni

Redattrice

Sagittario classe 1985, venticinque anni fuori, cinquantadue dentro. ‘Palermo-Milano solo andata’ nel cuore, una laurea in giurisprudenza in Bocconi, una specializzazione in professioni legali. Consuma dischi, divora libri e accumula biglietti di concerti, per non parlare delle tonnellate di cotone che lavora a maglia.

Virgina Cafaro
Virgina Cafaro

Redattrice

Milanese dalle sarde origini, ama i dolci e imparare cose nuove (in questo ordine esatto). Ha studiato Lingue e Letterature Straniere sia alla triennale che alla magistrale, specializzandosi in scandinavistica. Ora, tra cioccolatini e tisane, sta provando a fare della scrittura una vera professione.