Natasha Vagnarelli
Natasha Vagnarelli

Redattrice

22 Articoli1 Commenti

Nata nell'agosto 1997, vive da sempre nei dintorni di Milano, ma ha tutta l'Italia, e non solo, nel cuore. Da piccola voleva fare la strega, adesso studia per essere una filosofa musicista. Sogna anche di scrivere un romanzo, ma per questo ci vorrebbe davvero una magia.

Identità ed espressione di genere: cosa sono e perché è importante parlarne

Cos’è l’identità di genere? E cosa si intende per “espressione di genere”? Esiste una relazione tra i due concetti? Scopriamolo insieme. Identità di genere Vs Espressione di genere Per identità di genere si intende il genere a cui ogni persona…

Sex Positivity: cos’è e perché è importante

Sex Positivity. Sono abbastanza sicura che ne abbiate sentito parlare, più o meno approfonditamente. Ebbene, in questo articolo sviscereremo, il più possibile, cosa significhi. Il sex positivity (letteralmente “positività del sesso”) è quel movimento che tratta, appunto, del sesso in…

La Favorita – una storia di donne

Dopo la vittoria di Olivia Colman agli Oscar come Migliore Attrice Protagonista per La Favorita (The Favourite), penso sia doveroso parlare di questo film. Prima di buttarmi a capofitto, però, vorrei fare una piccola parentesi sul discorso della Colman alla…

#leimeritaspazio: Marsha P. Johnson, la combattente

New York, luglio 1992. Erano passati pochi giorni dal gay pride, il tempo avrebbe continuato a scorrere tranquillamente, le persone avrebbero continuato a camminare lungo il molo, se qualcuno non avesse visto un corpo galleggiare verticalmente nel fiume Hudson. Suicidio,…

Ho provato il free bleeding:
ve lo racconto

Sono abbastanza sicura che abbiate già sentito parlare di free bleeding, ed è possibile che siate venuti a conoscenza di questo termine – anzi, di questo movimento – tramite Il Signor Distruggere, il quale ha più volte postato screen di post…

Mamma, papà: sono demigirl

Illustrazione di Pheyros     Cara mamma, caro papà; forse sarebbe meglio parlare di una cosa tanto delicata faccia a faccia, ma mi conoscete, sono molto più brava a scrivermi che a spiegarmi. Avrei potuto designare come destinatari tutti quelli…

Di donne, di scrittrici, di letteratura LGBT: Intervista a Penelope Delle Colonne

«Dio benedica i baci rubati, furenti e stonati. Gli sguardi codardi, le fughe, le attese e i “ti odio” bugiardi. Le mani che frugano, cercano, trovano, perdono…» Pubblicato nel marzo del 2016, La Morte Fidanzata, primo volume della saga Vodka&Inferno,…

Coco: un film sull’accettazione

Coco è il primo film che ho visto al cinema nel 2018 e posso dire con certezza di aver iniziato l’anno nel migliore dei modi. Questo film Disney – Pixar è un vero gioiello. Potrei terminare così, dicendovi solo che…

Mammo o Papà?

Essere o non essere, dice Shakespeare. Essere o dover essere, dice Gabbani. Cosa diavolo è il mammo, dico io. Be’, ognuno ha i suoi dubbi. Va bene, va bene, partiamo dal principio. Vi giuro che non sono impazzita, che non…

Chester 5000 XYV: non solo erotismo

  Chester 5000 XYV è un delizioso fumetto resomi noto grazie ad Orgoglio Nerd, ed in particolare a questo articolo. Sì, si tratta di un’opera erotica. Ma non è solo questo. In breve la storia, senza far spoiler: siamo in…

Il crossplay può combattere gli stereotipi di genere

L’immagine di copertina è di Salvatore Callerami È da poco passata la prima edizione del Cartoomics 2017 e, da partecipante e cosplayer, non ho potuto fare a meno di scrivere un articolo proprio sul il cosplay, nello specifico, su un…

Atena: icona femminista ante litteram

Nell’Antica Grecia, le donne non godevano di particolare emancipazione. Certo, le cose cambiavano da città a città, ma generalmente le figure femminili dell’epoca erano comunque sottomesse al forte patriarcato che caratterizzava la società (basti pensare al trattamento riservato ad Aspasia).…