Rossella Ciciarelli
Rossella Ciciarelli

Redattrice

13 Articoli0 Commenti

Calabria, classe 1996. Studia Beni Culturali e ha deciso che nella vita unirà due grandi passioni - la storia dell'arte e gli studi di genere - cercando di cavarne fuori qualcosa di buono. Ama anche i libri, il buon cinema, le serie tv e, ovviamente, i gatti.

Molestie quotidiane: la nostra esperienza

Oggi potrei raccontarvi di come io e una mia cara amica, da qualche tempo a questa parte, non ci sentiamo più libere di frequentare un posto. Questo per via di alcuni ragazzi che più volte, passando di lì,  si sono…

Il Personale è Politico“: storia e significato dello slogan femminista

“Una delle prime cose che scopriamo in questi gruppi è che i problemi personali sono problemi politici. Non ci sono soluzioni personali in questo momento. C’è solo un’azione collettiva per una soluzione collettiva.” Carol Hanisch Di che gruppi si sta…

“We don’t need another hero”: l’arte femminista di Barbara Kruger

In che modo il corpo delle donne è un campo di battaglia? Esisto per comprare? Le nostre vite sono intrappolate da assurdi stereotipi? Queste sono solo alcune delle riflessioni che le opere di Barbara Kruger sono in grado di generare…

Le Surrealiste: vedere la donna fuori dalla foresta

Il viaggio di oggi inizia nel 1924, in Francia: luogo ed anno della pubblicazione del Primo Manifesto del Surrealismo, una corrente artistica che si poneva come scopo quello di confondere i confini fra conscio e inconscio, di mescolare insieme sogno…

Una comunità di Vagine: Judy Chicago e Miriam Schapiro

“Ero preoccupata per la mia Vagina. Mi serviva un contesto di altre vagine ― una comunità, una cultura di vagine.” Tenete a mente questa frase, tratta dalla pièce teatrale I monologhi della vagina di Eve Ensler; immaginate poi, riunite in…

Le Amazzoni: dal Mondo Classico alla Pop Culture

“Sono il Dr. William Moulton Marston, e sono il creatore di Wonder Woman. Wonder Woman è una lettera d’amore, è una fantasia. Viene da un posto lontano dove c’è ovunque bellezza, giustizia e rispetto. Scrivo quello che vedo delle donne…

Artemisia Gentileschi: “Ciò che una donna può fare”

È da quando ho iniziato a scrivere per Bossy che mi piacerebbe raccontarvi qualcosa su Artemisia Gentileschi e, ora che la National Gallery londinese ha annunciato un’enorme mostra sull’artista nel 2020 e ha esposto in questi giorni l’Autoritratto come Santa…

La resistenza eterna: sul male in politica e la disobbedienza civile

Qualche giorno fa, trovandomi alla Feltrinelli, mi sono messa a curiosare fra i libricini esposti sul bancone della cassa, nella speranza di trovare qualcosa di interessante.  Accanto ad un opuscolo sulle cose da sapere sull’immigrazione, erano sistemati la Costituzione italiana,…

Il semplice superiore a tutto: il lesbismo nell’Arte dell’Ottocento.

Vi siete mai trovati ad interrogarvi sulla presenza dell’omosessualità nell’arte? A chiedervi se e come nel passato si sia voluto rappresentare questo tema attraverso la pittura ed i testi letterari? Io, non solo da appassionata e studentessa di storia dell’arte,…

Senza arte né parte: perché le donne artiste sono dimenticate?

Trasportandomi indietro fra i banchi del liceo, ricordo di aver storto il naso più volte durante le lezioni di storia dell’arte: mi sentivo delusa quando Artemisia Gentileschi, cui a stento erano dedicate una, due pagine del manuale, veniva saltata; quando…

L’arte come tra(n)sformazione:
Marcel Duchamp

L’arte e il concetto di identità sono legati tra loro più di quanto si possa immaginare. In che modo? Pensiamoci un attimo: dietro ad ogni opera si nasconde l’identità di colui che l’ha creata, quella di chi la guarda, e…

Helene Kröller-Müller
e la scoperta di Vincent Van Gogh

Quanti mi conoscono sanno del profondo amore che nutro nei confronti di Vincent Van Gogh. Nelle sue opere – dalla tragica bellezza di un cielo stellato, al campo di grano dipinto con una forza inaudita – nelle parole delle bellissime…