Sorellanza

Breastfeeding project: perché allattare al seno non è una vergogna [Progetto Sorellanza]

Commenti (1)
  1. Barbara ha detto:

    Mi sembra un’ottima iniziativa 🙂
    Io non mi sono mai fatta problemi ad allattare in pubblico ma so di molte mamme che invece si vergognano purtroppo.
    D’altra parte non ho mai neppure avuto problemi, che fosse in mezzo ad un prato, un parco giochi, ristorante, biblioteca o corsie del supermercato.
    Non so se magari al sud la mentalità al momento è diversa (sono della provincia di Torino) o se non ho mai fatto caso a chi intorno, ma le uniche cose che ho notato sono stati sguardi o commenti inteneriti.
    Anche ora che ha un anno (quindi “grande” per la tetta rispetto alla mentalità in giro), continuo a non vedere crucci.
    Comunque ben venga l’iniziativa, per tutte quelle mamme che ancora si fanno problemi!

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *