LGBT+

Eracle: un eroe gender fluid

Articolo successivo
Roba da femminucce
Commenti (1)
  1. Avatar Vlad ha detto:

    molti eroi omerici piangono, e non sono certo meno uomini. Anche il fatto che un eroe come Ercole possa vestirsi da donna in determinate occasioni o assumere atteggiamenti tradizionalmente ritenuti “femminili” (tra cui non c’è il piangere: anche achille piange la morte di Patroclo) non lo rende meno uomo. L’identità di genere non dipende dai vestiti e neanche dall’essere o meno vanitosi e amanti degli ornamenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *