Stai leggendo
“Facile, a prova di uomo”. La pubblicità Tampax che non ci piace
Dark Light

“Facile, a prova di uomo”. La pubblicità Tampax che non ci piace

Redazione

“Facile, a prova di uomo”.

Se nelle pubblicità le donne sono quei sensuali oggetti d’arredo che si spogliano in rigoroso silenzio, gli uomini ogni tanto si ritrovano a fare la parte dei cavernicoli non particolarmente svegli.

In questa pubblicità vediamo dei ragazzi alle prese con dei collant, della cera calda, un eyeliner, dei sandali alla schiava e quello che sembrerebbe essere un bikini.
Il tutto viene da loro maneggiato come una scimmia maneggerebbe i componenti di un razzo spaziale. Qualcuno addirittura prova ad infilarsi i collant sopra i pantaloni.

Oltre ad essere una scelta quantomeno discutibile quella di sponsorizzare un prodotto unicamente femminile incentrando la pubblicità sull’altro sesso (che occasione persa, Tampax!), è anche piuttosto sconfortante vedere che la figura maschile venga usata come metro. “Se ci riesce un uomo, allora dev’essere veramente facilissimo”.

Vedi anche

Evidentemente non è ancora arrivato il momento in cui ci si impegnerà per fare delle pubblicità intelligenti e divertenti, evitando di screditare regolarmente l’uno o l’altro sesso.

Se vi dessero la possibilità di rigirare questa pubblicità, come la fareste?

Leggi i commenti (9)
  • 1. Se mai dovessi radermi/curarmi una barba improvvisamente cresciuta sulla mia faccia, farei un disastro (nonostante sia abituata ad usare la lametta);
    2. Pronunciare “vagina” non fa esplodere una bomba nelle immediate vicinanze, ed è nettamente meglio che balbettare “lo infilo all’interno d-della…”;
    3. Quando faranno UNA pubblicità intelligente per assorbenti e simili? Soprattutto senza svilire nessuno. Le mestruazioni esistono da quando esiste il genere umano, la smettiamo di trattare l’argomento come un tabù?

  • E’ proprio una pubblicità stupida non c’è più pudore per niente (e poi a noi donne devono darci istruzioni per l’uso quasi fossimo delle cretine dei ragazzi altrettanto stupidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

Associazione Bossy ® 2020
Via Melchiorre Gioia 82, 20125 Milano - P.IVA 10090350967
Privacy Policy - Cookie - Privacy Policy Shop - Condizioni di vendita