Intrattenimento

“Hello, I’m fat!”: l’importanza di una serie TV come Shrill

Commenti (1)
  1. Avatar ned ha detto:

    non è questione di standard, ci sono corpi più belli e più attraenti fisicamente di altri e vale per uomini e donne, è realtà non stereotipo. il fitness fa bene anche a chi è normopeso e al di là della salute i corpi maschili e femminili obesi o scheletrici non sono belli fisicamente, va accettato. poi le persone brutte fisicamente (tra cui ci sono io) non vanno offese per rispettare qualcuno non occorre trovarlo bello e attraente

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *