I vostri racconti

La mia diversità, il mio punto di forza: la storia di Roberta

Commenti (4)
  1. Avatar ned ha detto:

    non è facile avere una malattia rara ma la diversità può divenire un punto di forza. io credo che la bellezza fisica sia oggettiva per maschi e femmine e chi ha questa rara malattia può comunque essere bello fisicamente, in ogni caso va rispettato

  2. Avatar maria ha detto:

    Dolce Roberta, prima di tutto voglio farti i complimenti perchè hai dimostrato coraggio da vendere. E poi lasciami dire, sei proprio BELLA e non è certo una parte di pelle di colore diverso, che può cambiare la tua bellezza!! sono orgogliosa di avere in famiglia una giovane donna, consapevole di se, della sua bellezza e della sua intelligenza. Ti auguro tutto il bene del mondo e di raggiungere tutti i tuoi obiettivi. TVB tesoro.

  3. Avatar Azzurra ha detto:

    Mi auguro che questa storia possa essere l’inizio della difficilissima salita per far riconoscere la malattia dallo stato Italiano e poter aiutare quelle famiglie che ad oggi si trovano in difficoltà con la nascita dei piccoli macchiolini.

  4. Avatar Esmeralda ha detto:

    la tua storia mi ispira ad essere una persona migliore ti voglio bene Roberta ❤

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *