Whatevertilda e l’importanza della pubblicità inclusiva [Progetto Sorellanza]

Pic credit: mybillie.com – Project Body Hair Articolo di Erika Leserri aka Whatevertilda La pubblicità è sempre stata una mia fissa. Da piccola spesso mi chiedevo come facessero ad avere i capelli perfetti quelle donne con quei flaconi di shampoo…

Gli stereotipi nel marketing dei prodotti per adulti

Quando si parla di marketing, la maggior parte delle persone pensa immediatamente alle pubblicità. Sbaglia? Sì e no. Il marketing è una metodologia che prescrive come fare in modo che il mercato acquisti il prodotto della nostra ipotetica azienda. Oltre…

Mi sono licenziata per combattere il body shaming

Articolo di Giulia Sosio Lavoro nel mondo dell’influencer marketing. Inglesismi a non finire, ora spiego. Lavoro con i volti nati da Youtube, Instagram e quant’altro. Progetto con loro delle menzioni commerciali e pubblicitarie. Sembra un lavoro da squali senza cuore,…

Marketing e sessismo, ovvero come ti impongo cosa comprare

Abbiamo affrontato altre volte il tema della discriminazione nella comunicazione, riferendoci soprattutto al mondo dei giocattoli per bambini: pentole e bambole per le femminucce, macchinine e supereroi per i maschietti, venduti in reparti separati rispettivamente differenziati dalla predominanza del rosa…

Cosa c’è che non va nelle pubblicità gay?

Articolo di Angelo Serio Ve la ricordate la pubblicità della Findus, quella di “Mamma, Gianni non è solo il mio coinquilino, è il mio compagno!”? E quella di Tiffany & Co., dove i due protagonisti sono seduti sulle scale con…