SEM&STÈNN: intervista alle nuove icone pop di X-FACTOR 2017

Articolo di Stefania Covella Nota vocale di una bambina ai Sem&Stènn: «Mi dispiace che siete usciti perché quando c’eravate voi c’era la festa». Sem&Stènn sono una festa: colorati, vitali, divertenti e audaci. Sono il party al quale non vorreste mai…

Gay Semiotics: l’abito come comunicazione nella comunità gay

Articolo di Nicola Brajato La comunicazione, come l’esistenza stessa d’altronde, si basa su un concetto essenziale: la dialogicità. Non vi è comunicazione se non in un contesto relazionale: io e l’altro. L’atto comunicativo, in questa situazione, può avvenire in due…

Reinventare il sé: Anna Piaggi

Articolo di Nicola Brajato Reinventarsi. Cosa difficile a dirsi, figuriamoci a farsi. Quante volte limitiamo le possibilità di trasformarci in qualcosa o qualcuno che vorremmo per paura del giudizio altrui? Pensiero che inquina le più piccole scelte della nostra quotidianità,…

Fashion Revolution:
chi ha fatto i miei vestiti?

Il 24 Aprile 2013 a Dacca, in Bangladesh, è avvenuta una delle più grandi tragedie umane dell’ultimo decennio: il complesso industriale di Rana Plaza – un edificio di otto piani sede di numerose attività – è crollato uccidendo 1129 persone…

Il caso Fanny & Stella: moda e panico sociale nell’Inghilterra Vittoriana

Articolo di Nicola Brajato Il 28 aprile del 1870, Miss Stella Boulton e Mrs Fanny Graham furono accusate di oltraggio alla morale pubblica, barbaramente arrestate e incarcerate. In piena epoca vittoriana, le due amiche e “sorelle mancate” si aggiravano per…

Quando il gene “fashionista” è una bugia: uomini e moda tra storia e cultura

Articolo di Nicola Brajato Ed eccoci sempre qua, a parlare di moda. Articolo dopo articolo, cerco di dare una definizione al termine “moda” che molto spesso viene evitata, a volte di proposito, altre volte no. Lo stigma è forte e,…

Dio(r)evolution: la nuova donna di Maria Grazia Chiuri

Articolo di Nicola Brajato Maria Grazia Chiuri è la prima donna alla direzione creativa della maison Dior. In più di cinquant’anni di storia della griffe francese si sono visti susseguire nomi autorevoli come Yves Saint Laurent, Marc Bohan, Gianfranco Ferrè,…

5 motivi per cui indossare un reggiseno – oppure no – non definisce chi sei

Durante la mia crescita, le ragazze della mia classe hanno iniziato a indossare reggiseni, e sembrava che la loro presenza o assenza fosse un segno della maturità di una persona. Più tardi ho imparato anche altre presupposte verità su cosa…

She’s a lady. She is whatever she wants to be. H&M fall campaign 2016

Articolo di Nicola Brajato “She’s a lady” è il ritornello che accompagna spalle e bacino al ritmo di musica quando guardiamo la nuova campagna di H&M per il prossimo autunno. Una frase che ci rimanda subito ad un universo di…

Noi Tre Milano: moda genderless Made in Italy

Articolo di Nicola Brajato La scarpa. Accessorio del quotidiano, molto spesso indossato con gesti automatici, a volte portatore di estetiche studiate “al microscopio”, altre indossato come arma di seduzione. Una copertura che va al di là del concetto di protezione.…

Grimilde, Hana e la passione per il velo islamico

di Nicolamaria Coppola Velarsi o non velarsi? Coprire il capo o non coprire il capo? Coprire il capo e il collo o non coprire né il capo né il collo? Hijab o chador? Niqab o Burqa? This is the question!…

Queering Fashion: Charles Jeffrey

Articolo di Nicola Brajato Cuore palpitante. Pupille dilatate. Un istinto viscerale di afferrare i primi vestiti, sbattere la porta e correre in mezzo alla strada, tra le macchine in corsa. Sorridere a tutti improvvisando mosse improbabili con la musica a…