Dobbiamo parlare di abilismo (per smettere di praticarlo)

Per abilismo si intende ogni tipo di discriminazione a scapito delle persone con disabilità e, per estensione, la tendenza a considerare all’interno della società solo le persone prive di disabilità. L’abilismo si manifesta in innumerevoli forme: alcune evidenti e facilmente…

Queste femministe sono proprio esagerate: quale femminismo è considerato accettabile?

“La gente mi chiama femminista ogni volta che esprimo sentimenti che mi differenziano da uno zerbino” Così recita una famosa citazione attribuita a Rebecca West. Nel momento in cui una donna prova ad alzarsi in piedi, a protestare, ad autodeterminarsi,…

Oscar 2020: È presto per parlare di rivoluzione a Hollywood?

Eccoci qui, di nuovo. Un’altra Award Season ci scorre davanti agli occhi tra abiti scintillanti, flash dei fotografi e tappeti rossi, e io ancora una volta mi ritrovo a scrivere qualcosa per commentarla. Lo faccio sempre con piacere e con…

Sex Positivity: cos’è e perché è importante

Articolo di Natasha Vagnarelli Sex Positivity. Sono abbastanza sicura che ne abbiate sentito parlare, più o meno approfonditamente. Ebbene, in questo articolo sviscereremo, il più possibile, cosa significhi. Il sex positivity (letteralmente “positività del sesso”) è quel movimento che tratta,…

Donne che odiano gli uomini: storia di una ex femminista cattiva

Oggi voglio condividere un messaggio con voi, voglio parlare alle femministe cattive, ma anche a tutt* coloro che non capiscono come alcune donne possano odiare gli uomini e, erroneamente, chiamarsi femministe. Oggi voglio, senza alcuna presunzione, mettere nero su bianco…

La prima volta che sono stato sessista

Pic credit: Alessandro Zuffi Il titolo di questo post è sostanzialmente giusto, ma nasconde un piccolo inganno: quasi nessuno sa o ricorda la prima volta che è stato sessista. E per degli ottimi motivi. Non sai cos’è il sessismo. Comportamenti…

Lo sport e la questione gender

  Quello che accomuna le discipline sportive di tutto il mondo è l’agonismo. Senza competizione lo sport sarebbe una semplice attività fisica svolta a scopo ludico o magari salutistico: non si può, quindi, parlare di sport prescindendo dal confronto diretto…

Donne che odiano le donne:
quando la misoginia si tinge di rosa

Vi è mai capitato di pensare che per natura le donne siano più invidiose, competitive, meschine, gelose, arriviste… degli uomini? Se sì, ho una brutta notizia per voi: siete appena caduti nello stereotipo che vede nelle donne delle creature incapaci…

Di donne, di scrittrici, di letteratura LGBT: Intervista a Penelope Delle Colonne

Articolo di Natasha Vagnarelli «Dio benedica i baci rubati, furenti e stonati. Gli sguardi codardi, le fughe, le attese e i “ti odio” bugiardi. Le mani che frugano, cercano, trovano, perdono…» Pubblicato nel marzo del 2016, La Morte Fidanzata, primo…

Double Standards for Dummies

Avete presente il detto “due pesi, due misure”? Se dovessi spiegare a un marziano cos’è il doppio standard inizierei proprio da questa dicitura popolare. Questo tipo di morale soggettiva si riscontra in moltissimi ambiti, ma il più tristemente noto è…

Feminist Film Theory: Hitchcock preferisce le bionde

Articolo di Stefania Covella La Feminist Film Theory è la teoria e critica cinematografica femminista, una riflessione sul linguaggio e un metodo di codifica che si interroga sul rapporto tra rappresentazione e differenza sessuale nel cinema. Si sviluppa come una…

La Sindrome di come Vera Nabokov

Articolo di Stefania Covella Come Vera Nabokov è diventato il sinonimo di una donna che si sacrifica e si vota completamente al proprio uomo. Pare che sia una vera è propria sindrome, come quella di Stendhal, ma sessista. Si tratta…