Masculinity so fragile: cos’è e quali sono le sue conseguenze

Si chiamano collettivamente “maschilità” tutte quelle caratteristiche storiche e fisiologiche del maschio. Questa definizione è problematica: pretende infatti di sommare un elemento storico, che cambia col passare del tempo, e uno biologico, “genetico” che invece è stabile nel tempo. La…

Molestie quotidiane: la nostra esperienza

Oggi potrei raccontarvi di come io e una mia cara amica, da qualche tempo a questa parte, non ci sentiamo più libere di frequentare un posto. Questo per via di alcuni ragazzi che più volte, passando di lì,  si sono…

Essere donne e fare cinema: intervista a Le Bestevem

L’ambiente cinematografico è spesso considerato poco accessibile alle donne, che sono una minoranza rispetto alla controparte maschile e fanno più fatica a raggiungere posizioni di rilievo. Questa sensazione diffusa viene purtroppo confermata dalle ricerche svolte sul sessismo all’interno dell’industria cinematografica:…

Che cosa non ha detto Fabio Volo su Ariana Grande

Quello che ha detto Fabio Volo su Ariana Grande lo avrete letto o ascoltato tutti e tutte, e se leggete Bossy sapete anche perché in quelle parole non c’è nulla di nuovo o di speciale: è il solito linguaggio sessista…

Sex Positivity: cos’è e perché è importante

Articolo di Natasha Vagnarelli Sex Positivity. Sono abbastanza sicura che ne abbiate sentito parlare, più o meno approfonditamente. Ebbene, in questo articolo sviscereremo, il più possibile, cosa significhi. Il sex positivity (letteralmente “positività del sesso”) è quel movimento che tratta,…

Dicktatorship: un film sull’Italia maschilista di oggi

Fino a qualche anno fa non mi accorgevo del sessismo intorno a me e di quello che subivo. Ho cominciato a rendermene conto maturando, leggendo e ascoltando storie di altre persone. Come mi è successo con Dicktatorship – Fallo e…

Se non usiamo le parole giuste, il Congresso Mondiale delle Famiglie ha già vinto

Sui personaggi che a Verona si riuniranno al Congresso Mondiale delle Famiglie per parlare di famiglia nell’unico senso che ritengono giusto è veramente difficile articolare una critica che non sia semplicemente una catena d’insulti – però bisogna farlo, altrimenti si…

La Favorita – una storia di donne

Articolo di Natasha Vagnarelli Dopo la vittoria di Olivia Colman agli Oscar come Migliore Attrice Protagonista per La Favorita (The Favourite), penso sia doveroso parlare di questo film. Prima di buttarmi a capofitto, però, vorrei fare una piccola parentesi sul…

K-Pop 101: cos’è e perché questo genere sta conquistando tutti

Fino a qualche anno fa, forse tutto quello che si sapeva comunemente della Corea del Sud era in relazione al suo vicino settentrionale e magari anche alla sua economia (che è la quarta più grande dell’Asia). Questo ovviamente prima che…

Non tutti i giornalisti (ma molti sì)

Esattamente come accade per i femminicidi, così per i giornalisti che scrivono qualcosa di sessista. Invece di concentrarsi sul fenomeno, sul sintomo che rappresenta, tutti di corsa a dire “eh ma non tutti i giornalisti…” oppure “io volevo dire che…”…

La prima volta che sono stato sessista

Pic credit: Alessandro Zuffi Il titolo di questo post è sostanzialmente giusto, ma nasconde un piccolo inganno: quasi nessuno sa o ricorda la prima volta che è stato sessista. E per degli ottimi motivi. Non sai cos’è il sessismo. Comportamenti…

CRLN: 25 anni, unica donna del roster Macro Beats e un disco dal sapore internazionale

Il sessismo c’è, esiste, ogni giorno assistiamo a / viviamo in prima persona episodi in cui  la parità uomo-donna è messa in discussione o semplicemente non è considerata. Che se ne parli, che non si faccia finta non accadano tali…