Due file più indietro: Milano e Louis CK, da un altro punto di vista

L’altra sera ero giusto due file più indietro rispetto a Irene, proprio accanto al tizio che urla “grab that pussy” come si legge nel suo articolo. Penso che Irene abbia spiegato bene cosa sia successo, però voglio aggiungere qualcosa. Siedo…

Tremate, tremate, le principesse son tornate: Disincantate!

Articolo di Pietro Balestra Disenchanted! è stato ideato e scritto dal professore statunitense Dennis T. Giacino, che, tenendo una lezione di Storia, si è chiesto quanto le principesse del passato corrispondano al loro alterego disneyano. Ben poco, ha concluso. Cosa…

Quasi Grazia: l’autodeterminazione ai tempi di Grazia Deledda

«Nessuno dei traguardi di parità di cui oggi godiamo sarebbe pensabile senza il coraggio di donne che, pur non facendo esplicitamente attività politica, con le proprie scelte di vita hanno saputo aprire strade di indipendenza per se stesse e per…

MALE/FEMMINE: a Bologna uno spettacolo sulla violenza contro le donne

Articolo di Pietro Balestra In copertina, foto di Luca Donati. Di violenza contro le donne abbiamo parlato e parliamo molto diffusamente su Bossy, ma la cronaca quotidiana dimostra che è importante continuare a parlarne, non tanto per chi commette questi…

Musica Ribelle: generazioni a confronto

Certe generazioni sono troppo diverse per non scontrarsi; guardo con occhio critico gli adolescenti, mi chiedo se il loro futuro sarà consapevole e pieno di speranza o se lo rovineranno con l’individualismo e il narcisismo. Mia madre che a 25…

The other Mozart: la chiamavano Nannerl

Sono stupefatto! Non sapevo fossi in grado di comporre in modo così grazioso. In una parola, il tuo Lied è bello. Ti prego, cerca di fare più spesso queste cose. Certo, Wolfgang con quel “sono stupefatto” forse vi ha fatto…

Tony Awards, Hamilton, diversity : quello che il teatro americano ci ha insegnato quest’anno

Il teatro è un luogo in cui ogni razza, credo, sessualità e genere è ugualmente accolto e amato. L’odio non vincerà mai. Insieme, dobbiamo assicurarcene. È iniziata così poco più di due settimane fa, con le luci abbassate e il…

Abbiamo visto ‘Polvere – dialogo fra uomo e donna’

“A un certo punto, un signore voleva salire sul palco a tirargli un pugno” Mi hanno descritto così Polvere di Saverio La Ruina, come un cazzotto nello stomaco a cui desideri rispondere con altrettanta violenza. Così mi sono assicurato un…

Medea e Deianira: antiche donne moderne

Articolo di Alice Picco Quante volte, per il bisogno di autoaffermarsi, una donna si spinge a gesti estremi? Quante volte sembra essere la società stessa a spingere una donna alla follia? Quante volte una donna decide di uscire dal ruolo…

Prospere donne: La Tempesta di Shakespeare secondo Julie Taymor

Fin da piccola ho sempre avuto l’impressione che molti classici italiani fossero detestabili, privi di senso ironico nei confronti dell’esistenza, e troppo spesso preoccupati di essere pezzi di alta arte letteraria per avventurarsi in terreni meno formali ma più sentiti.…