Stai leggendo
Le 15 frasi che fanno di Carrie Fisher un’icona femminista

Le 15 frasi che fanno di Carrie Fisher un’icona femminista

NEW YORK, NY - OCTOBER 10: Carrie Fisher attends the premiere of "Bright Lights: Starring Carrie Fisher and Debbie Reynolds" during the 54th New York Film Festival at Alice Tully Hall on October 10, 2016 in New York City. (Photo by Jared Siskin/Patrick McMullan via Getty Images)

Dopo essere stata colpita da un infarto venerdì 23 Dicembre, l’iconica attrice Carrie Fisher è morta il 27 dicembre. L’attrice, conosciuta soprattutto per il suo ruolo di Principessa Leila in Star Wars, aveva solo 60 anni.

Le è sopravvissuta la madre, Debbie Reynolds, e la figlia di 24 anni, l’attrice Billie Lourd. Un portavoce della famiglia ha confermato la morte rilasciando una dichiarazione a PEOPLE in vece di Lourd:

È con profonda tristezza che Billie Lourd conferma che l’amata madre Carrie Fisher è deceduta alle 8.55 di questa mattina – legge la dichiarazione – Era amata dal mondo intero e sarà rimpianta diffusamente. La nostra intera famiglia vi ringrazia per i vostri pensieri e preghiere

L’attrice era molto di più che la Principessa Leila – la Fisher era una femminista meravigliosa che non ebbe mai paura di svelare i continui doppi standard di Hollywood, e che rispose in maniera pazzesca quando alcuni troll di Twitter (e persino alcuni giornalisti) criticarono il suo aspetto fisico in Il risveglio della Forza (2015).

Mentre elaboriamo il nostro lutto, rendiamo omaggio a Fisher per essere stata una campionessa delle donne – che discutesse l’ossessione per la giovinezza femminile, lottasse per la salute delle donne, ci incoraggiasse a farci valere, o ci spiegasse l’importanza di affrontare le nostre paure, l’attrice si merita lodi senza fine per essere stata un’ispirazione per le donne di tutto il mondo.

1. “Fanculo la bellezza, è una cosa superficiale, e le mie altre qualità sono di gran lunga più importanti del mio aspetto”

ESSEN, GERMANY - JULY 27: Actress and novelist Carrie Fisher, best known for her performance as Princess Leia in the original Star Wars trilogy, gestures during the Star Wars Celebration at Messe Essen on July 27, 2013 in Essen, Germany. (Photo by Sascha Steinbach/Getty Images)

Nel gennaio 2016, Fisher rispose così ai commenti discriminatori e sessisti fatti dall’autore del New York Post Kyle Smith.

2.“Debbie [Reynolds] rimane la ragazza della porta accanto, mentre io vivo da qualche parte in fondo alla strada.”

LOS ANGELES, CA - JANUARY 25: Actresses Debbie Reynolds (R), recipient of the Screen Actors Guild Life Achievement Award, and her daughter Carrie Fisher pose in the press room during the 21st Annual Screen Actors Guild Awards at The Shrine Auditorium on January 25, 2015 in Los Angeles, California. (Photo by C Flanigan/Getty Images)

Fisher lo disse al TV Times, per enfatizzare che il femminismo e la femminilità sono una cosa diversa per ogni donna.

3. “Dovresti combattere per quello che indossi. Non fare la schiava come ho fatto io.”

princess_leia_gold_bikini_from_star_wars_return_of_the_jedi4-700x525

Questo è quello che consigliò a Daisy Ridley, protagonista de Il risveglio della Forza, riferendosi al suo mortificante costume da schiava ne Il ritorno dello Jedi.

4. “Le donne vengono scritturate lungo i loro tempi riproduttivi. Dopo i quarant’anni andiamo a male.”

Carrie Fisher during The 22nd Annual Crystal Awards - Women in Film at Century Plaza Hotel in Century City, California, United States. (Photo by SGranitz/WireImage)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

5. “Trattiamo la bellezza come se fosse un traguardo, ed è da pazzi. Tutti a Los Angeles dicono “Oh, hai un bell’aspetto”, e tu ti aspetti che ti dicano che hai perso peso. Nessuno dice mai “Come stai?” o “Sembri felice!”

American Comedy Awards

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

6. “Abbiate paura, ma fatelo lo stesso. Quello che conta è l’azione. Non dovete aspettare di essere sicuri. Fatelo e basta, e la sicurezza arriverà.”

Una foto pubblicata da Namaste, Bitches (@nambitches) in data: 27 Dic 2016 alle ore 11:28 PST

7. “Sono potuta essere l’unica ragazza in un fantasy completamente maschile, ed è un gran ruolo per una donna. [Leila è] una donna molto proattiva che non ha paura di sporcarsi le mani. Quindi, se proprio devo essere una macchietta, questa macchietta mi va benissimo”.

giphy

 

 

 

 

 

 

8. “La giovinezza e la bellezza non sono risultati, sono felicità temporanea.”

LONDON, ENGLAND - DECEMBER 16: Carrie Fisher attends the European Premiere of 'Star Wars: The Force Awakens' at Leicester Square on December 16, 2015 in London, England. (Photo by Julian Parker/UK Press via Getty Images)

9. “Non c’è un momento in cui uno può dire “Be’, ho avuto successo. Ora posso fare un pisolino.”

Una foto pubblicata da Business Insider (@businessinsider) in data: 27 Dic 2016 alle ore 10:37 PST

10. “Mi identifico molto di più con chi sento di essere piuttosto che con il modo in cui appaio all’esterno. In ogni caso, sono davvero obbligata a intrattenervi col mio aspetto fisico?

31st Annual Golden Apple Awards

 

 

 

 

Vedi anche

 

 

 

 

 

 

 

 

 

11. “Non è che gli uomini invecchino meglio delle donne, è solo che a loro permettiamo di invecchiare.”

12. “Ho finalmente smesso di scusarmi per essere, come dire… diversa. Per essere forte. La forza è uno stile. Ma questo succede spesso nella recitazione. Se fingi qualcosa per molto tempo, qualche volta si avvera.”

giphy-1

 

 

 

 

 

13. “Ci sono due cose che so che sicuramente gli uomini sono bravi a fare: spingere le altalene e uccidere gli insetti.”

Una foto pubblicata da #girlbossNYC (@girlbossnyc) in data: 27 Dic 2016 alle ore 11:47 PST

14. “È un mondo di uomini, e lo show business è un banchetto per gli uomini, con le donne generosamente sparse sopra come una spezia che si meriterebbe di meglio.”

giphy-2

 

 

 

 

 

15. “Io sono l’inizio di “girl power” – fatevene una ragione”

princessleiagun-700x525

Riposa in pace, Carrie Fisher – ti saremo sempre grati per i tuoi meravigliosi film e, soprattutto, per il tuo femminismo ispiratore.

Repost: Hello Giggles

571

Leggi i commenti (2)
  • da Meryl streep a julianne moore a kathy bates ci sono molte attrici più che quarantenni che lavorano certo come i colleghi maschi interpretano personaggi adatti alla loro età.
    la bellezza fisica è sia maschile sia femminile, esiste ma non è l’unica dote degli esseri umani. E il bodyshaming di cui l’attrice è stata oggetto è intollerabile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato

Associazione Bossy ® 2024
Via Melchiorre Gioia 82, 20125 Milano - P.IVA 10090350967
Privacy Policy - Cookie - Privacy Policy Shop - Condizioni di vendita