“We don’t need another hero”: l’arte femminista di Barbara Kruger

In che modo il corpo delle donne è un campo di battaglia? Esisto per comprare? Le nostre vite sono intrappolate da assurdi stereotipi? Queste sono solo alcune delle riflessioni che le opere di Barbara Kruger sono in grado di generare…

Maria Regina di Scozia e la scalata delle donne verso il potere

Maria Regina di Scozia, uscito nelle sale italiane all’inizio del 2019, ha segnato l’importante esordio cinematografico della regista teatrale Josie Rourke. Il biopic ha una sceneggiatura di Beau Willimon, autore anche di House of Cards: un esperto dunque nell’illustrare le…

Nel mondo e nel tempo: 4 femministe da conoscere

Come probabilmente già sappiamo, non esiste un solo femminismo e non può esistere, perché le circostanze sociali sono in continuo cambiamento e, di conseguenza, emergono sempre nuove problematiche che mettono in discussione i concetti da noi definiti e l’immagine che…

Donne che odiano gli uomini: storia di una ex femminista cattiva

Oggi voglio condividere un messaggio con voi, voglio parlare alle femministe cattive, ma anche a tutt* coloro che non capiscono come alcune donne possano odiare gli uomini e, erroneamente, chiamarsi femministe. Oggi voglio, senza alcuna presunzione, mettere nero su bianco…

Ci metto la faccia: la mia storia di acne

Disclaimer. Se l’argomento brufoli vi fa schifo, non leggete oltre: mi sono soffermata in brevi descrizioni che potrebbero schifarvi. Se invece siete fan di Dr Pimple Popper, c’è pane per i vostri denti. Ho sempre avuto i “brufoli da ciclo”.…

Una tragedia annunciata: una femminista allo spettacolo di Louis C.K.

Devo fare una premessa: non sono una di quelle persone che pensano che fare una cosa brutta ti renda una persona brutta. Sono convinta che si possa sbagliare senza accorgersene, ferire in buona fede e questo non fa eccezione quando…

Star Trek Discovery: femminismo, inclusività e altre cose spaziali

Quotando il mio primissimo articolo su Bossy: a meno che non viviate sotto ai sassi, sapete cosa sia Star Trek. Si tratta di una serie tv degli anni ’60 che ha dato vita a un fandom enorme – grazie anche…

Sette ragazze imperdonabili: nel libro di Maria Antonietta la forza della vocazione

Sette ragazze imperdonabili è il primo libro di Maria Antonietta, all’anagrafe Letizia Cesarini, cantautrice pesarese, appassionata di studi di genere, di arte medievale, di poesia e teologia. Si tratta di un omaggio alle sue sorelle maggiori, Cristina Campo, Etty Hillesum,…

Intervista a Mavi Phoenix: sulla musica, le relazioni e il nuovo video in anteprima su Bossy

Mavi Phoenix è il nome d’arte di Marlene Nader, poco più che ventenne originaria di Linz, Austria, considerata astro nascente dell’urban pop del nuovo millennio. Producer, songwriter e performer, al mondo della musica si è avvicinata a undici anni grazie a…

Una comunità di Vagine: Judy Chicago e Miriam Schapiro

“Ero preoccupata per la mia Vagina. Mi serviva un contesto di altre vagine ― una comunità, una cultura di vagine.” Tenete a mente questa frase, tratta dalla pièce teatrale I monologhi della vagina di Eve Ensler; immaginate poi, riunite in…

Under His Eye: cosa sta accadendo al diritto all’aborto in America

Margaret Atwood, nel suo Il racconto dell’ancella (in originale The Handmaid’s Tale, uscito nel 1985 e trasformato in serie televisiva di immenso successo nel 2017), descrive la vita nello stato di Gilead, un pezzo di quelli che erano gli Stati…

Soak: 22 anni di talento, delicatezza e attivismo

Il suo nome d’arte è SOAK, all’anagrafe è Bridie Monds-Watson. È irlandese, socialmente impegnata e ha una voce eterea, ma potente. È un talento innato e, fin dai primi anni dell’adolescenza, è stata definita dalla critica un astro nascente. Oggi…