Approfondimenti

Asexuality for dummies: intervista ad una ragazza asessuale

Commenti (5)
  1. Avatar Vlad ha detto:

    per me può esistere il sesso senza amore ma il contrario lo vedo difficile. Se mi innamoro di qualcuno sono attratto da lui o lei anche sessualmente e non vorrei mai stare con qualcuno che non prova lo stesso per me ( e magari fa sesso con me per farmi contento). Il sesso, l’eros l’attrazione fisica fa parte della vita (poi si può avere una libido più o meno bassa), ceto il sesso non è tutto in una storia d’amore ma ha il suo ruolo, non va negato. Poi se una coppia non ne sente il bisogno ed è contenta così ok

  2. Avatar Vlad ha detto:

    ho sentito anche di persone che provano attrazione sessuale solo in presenza di un forte coinvolgimento emotivo

  3. Avatar Simona ha detto:

    Ho una domanda e spero non sia interpretata male, perché voglio solo capire. È corretto definire l’asessualita come un orientamento sessuale? Mi spiego. Nell’articolo stesso si dice che anche gli asessuali possono provare (ovviamente) amore/affettività omo o etero. Ecco per me è questo che indica l’orientamento. L’asessualitá è un modo di vivere la propria sessualità, ma non stabilisce per me l’orientamento.
    Chiedo come la pensate su questo perché è una cosa che mi chiedo spesso.

    1. Avatar Klaud ha detto:

      Ti sbagli, l’asessualità non è un modo di vivere la propria sessualità, non è la scelta conscia di “non fare sesso”, come invece sono celibato e astinenza per ragioni religiose, filosofiche, ecc. È un orientamento sessuale, proprio come l’omosessualità e l’eterosessualità ad esempio, perché, per dirla in termini semplici, se alle persone omosessuali “piacciono” persone dello stesso sesso, e alle persone eterosessuali “piacciono” persone di sesso opposto, ebbene, alle persone asessuali “non piacciono” persone nè di un genere, nè dell’altro. Ovviamente è una semplificazione estrema, la parola “piacere” non sarebbe corretta (e infatti l’ho messa tra virgolette), in quanto parliamo pressoché solo di desiderio sessuale; sotto altri punti di vista possono “piacere” i più vari tipi di persone!

  4. Avatar ned ha detto:

    la grande maggioranza delle persone prova attrazione sessuale con o senza amore, questo va accettato, poi ci vuole rispetto per ogni minoranza

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *