In evidenza

Le 5 cose da NON FARE ad Halloween

Articolo successivo
Chi era mio padre
Commenti (3)
  1. Avatar Manuela Malatesta ha detto:

    Super articolo! Grazie Irene 🙂

  2. Avatar Attilio ha detto:

    Stasera pantofole e pigiama. Se dovessi “festeggiare” mi travestirei da me stesso, così non si offende nessuno.
    Giusti, a mio parere, i consigli, ma, per quanto riguarda il primo, gli esempi non mi sembrano molto calzanti: non vedo nessuna discriminazione nei confronti di giapponesi o nativ* american*, qui da noi. Forse perché sono miope?
    Ultima cosa: mi piacerebbe travestirmi da drag Queen, ma non vorrei offendere le vere drag Queen e poi son troppo pigro. Alla mia “veneranda” età meglio pantofole e pigiama. Naturalmente parere strettamente personale.
    P.s. Comunque mi diverto ugualmente, e tutti i giorni.

  3. Avatar Mario Riccio ha detto:

    Articolo interessante e che lascia un giusto (anche se in parte) indirizzamento per quale costume indossare ad Halloween. Esalto il quarto e il quinto punto come cardine di una festività che va celebrata in piena libertà e, soprattutto, in pieno divertimento. Concordo con il primo e il secondo punto solamente nei casi in cui l’individuo discrimina l’etnia e/o fa body shaming per odio represso, senza negare a persone bianche di interpretare un uomo di colore e viceversa in piena innocenza del mezzo, senza travisare discriminazione alcuna.
    By the way, buon Halloween!

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *