Queer City:
Londra in un’enciclopedia del mondo LGBT+

La prima volta che sono stato a Londra ero in seconda media, e in tutta la mia vita fu solo in quella occasione che mia madre superò la paura di avere suo figlio di appena dodici anni – da solo!…

Omofobi fantastici e dove trovarli

Articolo di Carlo Marconi Per un giovane che si affaccia per la prima volta nel complesso mondo dell’omosessualità, molti sono i personaggi a cui occorre prestare attenzione. Il vasto pubblico di opinionisti è così ampio e diversificato che servirebbe un…

SEM&STÈNN: intervista alle nuove icone pop di X-FACTOR 2017

Articolo di Stefania Covella Nota vocale di una bambina ai Sem&Stènn: «Mi dispiace che siete usciti perché quando c’eravate voi c’era la festa». Sem&Stènn sono una festa: colorati, vitali, divertenti e audaci. Sono il party al quale non vorreste mai…

La mia meravigliosa Berlino Ovest

Presentato nella sezione Panorama alla 67esima edizione del Festival internazionale del cinema di Berlino, Mein wunderbares West-Berlin (n.d.t. La mia meravigliosa Berlino Ovest) racconta l’esperienza gay nella parte occidentale della capitale tedesca partendo dalla metà degli anni ’40 per arrivare…

Grande Fratello VIP: tra omofobia e sessimo

Articolo di Stefano Borghi Il Grande Fratello VIP è l’edizione del reality più famoso al mondo in cui i protagonisti – che convivono insieme per un determinato periodo di tempo – fanno tutti parte del mondo dello spettacolo. Il programma…

10 documentari su Netflix che ogni femminista dovrebbe guardare

Nell’ultimo anno ho sviluppato una grave dipendenza da Netflix, lo dico con un misto di orgoglio e rassegnazione: se qualcosa esiste su Netflix, è probabile che io l’abbia già visto o che sia nella lista dei titoli da guardare. Durante…

La Santa piccola: un libro fuori dagli schemi

Articolo di Margherita Brambilla La narrativa LGBT+ spesso si ritrova a raccontare la stessa trama con qualche leggera variazione ma che si può riassumere in questo schema.   In particolare, se il libro ha meno di vent’anni, dopo varie peripezie…

Gay Semiotics: l’abito come comunicazione nella comunità gay

Articolo di Nicola Brajato La comunicazione, come l’esistenza stessa d’altronde, si basa su un concetto essenziale: la dialogicità. Non vi è comunicazione se non in un contesto relazionale: io e l’altro. L’atto comunicativo, in questa situazione, può avvenire in due…

Le testimonianze dei deportati in Cecenia

La pubblicazione Delitti d’onore, nella quale abbiamo detto degli arresti e omicidi di residenti ceceni basati solo sul sospetto di omosessualità, ha causato grande risonanza. Rappresentanti ufficiali della Repubblica Cecena ci hanno accusato di “calunnia” e di diffusione di “gossip”.…

Serviva davvero un personaggio Disney gay?

  Articolo di Margherita Brambilla E così la Disney ha sfornato un personaggio gay; secondo questa dichiarazione di Bill Condon, regista del nuovo live action La Bella e la Bestia, nel film il personaggio di LeTont sarebbe esplicitamente omosessuale; sono…

10 domande che ogni pansessuale è stanco di sentire

La pansessualità (dal prefisso greco pan-, “tutto”) è un orientamento sessuale caratterizzato da una potenziale attrazione (estetica, sessuale o romantica) per delle persone indipendentemente dal loro sesso e identità di genere. Questo include una potenziale attrazione per persone che non…

Usiamo la bocca: parliamo di sesso orale

Articolo di Giulia Sosio Qualche giorno fa ho discusso con la mia ragazza dopo aver visto Lovelace, biotopic sulla protagonista di Gola Profonda, film cult porno degli anni Settanta. Il film ci ha infervorato, un po’ intristito, e ha acceso…