Le Surrealiste: vedere la donna fuori dalla foresta

Il viaggio di oggi inizia nel 1924, in Francia: luogo ed anno della pubblicazione del Primo Manifesto del Surrealismo, una corrente artistica che si poneva come scopo quello di confondere i confini fra conscio e inconscio, di mescolare insieme sogno…

La Favorita – una storia di donne

Dopo la vittoria di Olivia Colman agli Oscar come Migliore Attrice Protagonista per La Favorita (The Favourite), penso sia doveroso parlare di questo film. Prima di buttarmi a capofitto, però, vorrei fare una piccola parentesi sul discorso della Colman alla…

Il valore delle donne nelle professioni sanitarie

Lo scorso anno ho potuto fare un’utile esperienza nel mondo ospedaliero, un semestre da tirocinante psicologo nell’Unità di Valutazione dell’Alzheimer dell’Ospedale San Paolo di Milano. Il San Paolo è un’imponente struttura costruita a fine anni ’50 che fornisce servizi sanitari…

Il semplice superiore a tutto: il lesbismo nell’Arte dell’Ottocento.

Vi siete mai trovati ad interrogarvi sulla presenza dell’omosessualità nell’arte? A chiedervi se e come nel passato si sia voluto rappresentare questo tema attraverso la pittura ed i testi letterari? Io, non solo da appassionata e studentessa di storia dell’arte,…

Senza arte né parte: perché le donne artiste sono dimenticate?

Trasportandomi indietro fra i banchi del liceo, ricordo di aver storto il naso più volte durante le lezioni di storia dell’arte: mi sentivo delusa quando Artemisia Gentileschi, cui a stento erano dedicate una, due pagine del manuale, veniva saltata; quando…

Kingdom: il regno del machismo

Articolo di Stefano Borghi Si è conclusa negli Stati Uniti una serie televisiva di nicchia che ha riscosso un discreto successo e che ha toccato inaspettatamente dei temi come la discriminazione e l’omofobia: ideata dal produttore Byron Balasco e trasmessa…

Le filosofe meritano spazio

Le filosofe meritano molto, molto più spazio. Sono ancora quasi invisibili, soprattutto quelle del passato. Aprite un qualsiasi manuale di filosofia per i licei: non ci sono. Qualche nome, e sempre i soliti, compare nel secondo dopoguerra; in questo modo…

Introduzione del suffragio femminile in Italia, tra difficoltà e pregiudizi

Articolo di Laura Losanna Il 2 giugno 1946 si tennero le elezioni dell’Assemblea Costituente e il referendum istituzionale che chiamava la totalità dei cittadini, dopo il Ventennio fascista, a decidere tra monarchia e repubblica. Questa data ha assunto un’importanza fondamentale…

Ho provato il free bleeding:
ve lo racconto

Sono abbastanza sicura che abbiate già sentito parlare di free bleeding, ed è possibile che siate venuti a conoscenza di questo termine – anzi, di questo movimento – tramite Il Signor Distruggere, il quale ha più volte postato screen di post…

Chiacchiere dal Tardis: le donne e i fumetti & le donne nei fumetti

Articolo di Pietro Balestra Riflettendo sull’hashtag #leimeritaspazio, mi vengono in mente tanti nomi, non solo di autrici che ho studiato all’università, di donne famose… Ma anche di amiche che concretizzano le loro passioni in progetti degni d’esser sostenuti. E qual…

Donne che odiano le donne:
quando la misoginia si tinge di rosa

Vi è mai capitato di pensare che per natura le donne siano più invidiose, competitive, meschine, gelose, arriviste… degli uomini? Se sì, ho una brutta notizia per voi: siete appena caduti nello stereotipo che vede nelle donne delle creature incapaci…

Helene Kröller-Müller
e la scoperta di Vincent Van Gogh

Quanti mi conoscono sanno del profondo amore che nutro nei confronti di Vincent Van Gogh. Nelle sue opere – dalla tragica bellezza di un cielo stellato, al campo di grano dipinto con una forza inaudita – nelle parole delle bellissime…