Febbre, la potenza di un esordio: intervista all’autore Jonathan Bazzi

“Febbre”, di Jonathan Bazzi (edito da Fandango), è uno di quei libri che prendi in mano e non riesci più a smettere di leggere, anche se ormai è tardi e sai che domani dovrai svegliarti presto. In me, personalmente, questa…

Storia dell’umanità e dell’uomo che le insegnò a sognare: grazie Luis Sepúlveda

Ha compiuto il suo ultimo volo, quello che lo ha portato più in alto di tutti. Luis Sepúlveda, scrittore, sceneggiatore, regista, giornalista e intellettuale cileno, poi naturalizzato francese. Lascia un vuoto incolmabile in tantissime giovani e adulte gabbianelle, che ora…

La mia storia con la resistenza afrobrasiliana femminile [Progetto Sorellanza]

Articolo di Maristella Petti Il Brasile è un’altra casa per me. Tutto è nato con lo studio del portoghese. Dopo il primo anno di università, era la lingua che parlavo peggio. Quando mi sono ritrovata a dover scegliere tra passare…

Il semplice superiore a tutto: il lesbismo nell’Arte dell’Ottocento.

Vi siete mai trovati ad interrogarvi sulla presenza dell’omosessualità nell’arte? A chiedervi se e come nel passato si sia voluto rappresentare questo tema attraverso la pittura ed i testi letterari? Io, non solo da appassionata e studentessa di storia dell’arte,…

Mary Shelley:
creando mostri e femminismo
#leimeritaspazio

Articolo di Lenny Melziade Nel gennaio del 1818, quindi esattamente duecento anni fa, veniva pubblicato uno dei capolavori della letteratura inglese dell’ Ottocento. Un’opera che nei secoli successivi avrebbe ispirato una lunga serie di film, opere teatrali, adattamenti, tributi e…

Queer City:
Londra in un’enciclopedia del mondo LGBT+

La prima volta che sono stato a Londra ero in seconda media, e in tutta la mia vita fu solo in quella occasione che mia madre superò la paura di avere suo figlio di appena dodici anni – da solo!…

La Sindrome di come Vera Nabokov

Articolo di Stefania Covella Come Vera Nabokov è diventato il sinonimo di una donna che si sacrifica e si vota completamente al proprio uomo. Pare che sia una vera è propria sindrome, come quella di Stendhal, ma sessista. Si tratta…

Dai Malavoglia alle Sheng Nu – una vita da leftover woman

Articolo di Giulia Sosio Ho ancora un ricordo vivido di una lezione di italiano fatta in quarta superiore. La motivatissima prof ci fece leggere un passaggio dei Malavoglia, celeberrimo e mastodontico mattone (lo dico con tutto il cuore del mondo)…

Lady Macbeth e la paura delle donne di potere

Philippa Gregory, autrice di bestseller come La Regina della Rosa Bianca, dice che le donne di potere sono sempre guardate con sospetto, da Lady Macbeth, prossimamente interpretata sullo schermo da Marion Cotillard, fino a Hillary Clinton. Le donne affamate di…

Tess è tra noiThomas Hardy riletto nel 2015

Mark Twain diceva Il classico è quel libro che tutti vorrebbero aver letto ma che nessuno ha voglia di leggere Ci sono sufficienti motivi per capovolgere questa citazione a proposito di ‘Tess dei D’Urbervilles’ e stuzzicare la voglia di immergersi…

Abigail Tarttelin: intervista all’autrice di Golden Boy

Qualche settimana fa vi avevo consigliato un libro uscito lo scorso anno che mi aveva immediatamente conquistato sia per le tematiche sia per lo stile con cui una storia a sfondo intersessuale era portata avanti: sto parlando di Golden Boy…